martedì 15 aprile 2014

Giornata Aimant a Venezia 13 aprile 2014

Buonasera a tutti. Come sapete, proprio domenica scorsa si è tenuto il primo evento Aimant del 2014. La meta scelta era la magica Venezia e le visite in programma davvero molto interessanti...e non solo per i fan di Maria Antonietta.

Foto Vincenzo Vaccarino
Le adesioni alla visita sono state moltissime ed hanno rispecchiato l'incremento del numero di nuovi soci che si sono uniti all'Associazione negli ultimi mesi o che hanno deciso di rinnovare l'iscrizione:  tutto questo è fonte di grande soddisfazione per chi come noi si impegna, senza alcuni tipo di remunerazione, a portare avanti l'Aimant e le sue attività.

Foto Alice Mortali
Cogliamo quindi l'occasione per ringraziare ancora un volta tutti i soci, vecchi e nuovi, e per ricordare a chi non lo avesse ancora fatto che è possibile tesserarsi o rinnovare l'iscrizione cliccando QUI.

Foto Vincenzo Vaccarino
Ma veniamo alla visita di domenica scorsa. Come accennato le iscrizioni sono state talmente tante che abbiamo rischiato di sforare il numero massimo di partecipanti imposto da Palazzo Mocenigo dove l'Aimant aveva organizzato ed offerto una visita guidata sia alle sale del Palazzo dove sono esposti diversi abiti settecenteschi originali, sia al nuovo Museo del Profumo.

Foto Alice Mortali

Foto Alice Mortali
La giornata non era ahinoi iniziata nel migliori dei modi: un massiccio sciopero indetto da Trenitalia ha purtroppo causato non pochi disagi ai partecipanti, tanto che alcuni di noi non sono riusciti a raggiungere Venezia e di questo siamo molto dispiaciute. Siamo però sicure che ci saranno presto altre occasioni ed altri momenti di condivisione.

Foto Alice Mortali

In mattinata ci siamo dati appuntamento alla stazione di Venezia Santa Lucia: è stato davvero bello ritrovare molti volti familiari e conoscere i nuovi soci.

La visita a Palazzo Mocenigo è stata molto interessante: la guida ci ha illustrato le diverse sale del palazzo appartenuto alla nobile famiglia veneziana sin dal 1400. Abbiamo avuto modo di ammirare anche alcuni pezzi della magnifica collezione d'abiti ed accessori del 1700 e dipinti, mobili ed affreschi di notevole pregio.

Foto Alice Mortali

Foto Alice Mortali

Foto Alice Mortali
L'ultima parte della visita ci ha permesso di scoprire le cinque sale inaugurate nel 2013 e dedicate al Museo del Profumo e alla sua affascinante storia.

Foto Vincenzo Vaccarino

Foto Jessica Dalli Cardillo

Foto Jessica Dalli Cardillo

Boccette di profumo d'epoca provenienti dalla collezione Storp

Dopo un pranzo libero ci siamo ritrovati nella magnifica Piazza San Marco per visitare insieme le sale del Museo Correr dedicate all'Imperatrice Elisabetta d'Austria, meglio nota come Sissi e altre parti del ricco museo dedicate sia all'archeologia che alle arti figurative.

Foto Jessica Dalli Cardillo

Foto Jessica Dalli Cardillo



Vista dal Museo Correr

Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti coloro che sono intervenuti ed hanno reso questa visita interessante e anche molto divertente e speriamo di ritrovarci, ancora più numerosi, il prossimo 18 maggio questa volta nella splendida città di Firenze.



Come da programma visiteremo insieme due luoghi molto speciali e al di fuori dei soliti circuiti di visita della città: la Bottega Filistrucchi e il Teatro della Pergola mentre nel pomeriggio, per chi vorrà, ci sarà la possibilità di ammirare i magnifici abiti d'epoca conservati nella Galleria del Costume di Palazzo Pitti.

Ecco il dettaglio della giornata a Firenze:

Domenica 18 maggio: FIRENZE
Ore 9.30, ritrovo alla stazione di Firenze Santa Maria Novella;
ore 10.00, visita alla storica Bottega Filistrucchi, che crea abiti e parrucche dal 1720;
ore 12.00, visita guidata al Teatro della Pergola, uno dei più antichi d’Italia, luogo amato dal granduca Pietro Leopoldo, fratello di Maria Antonietta;
ore 13.30, pranzo presso la caffetteria delle Oblate, con vista panoramica sulla cupola del Brunelleschi;
ore 15.00, visita facoltativa alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti.
Visita alla Bottega Filistrucchi e al teatro della Pergola: 10 Euro per i soci Aimant; 15 Euro per i non soci. 


Per scoprire il programma annuale 2014 con tutti gli appuntamenti Aimant cliccate qui.

Grazie a tutti e buona serata da Direttivo Aimant.


Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...